Telefono: 081 19270576  


Gioielleria e oreficeria a Castellammare di Stabia

Dalla passione per la bellezza di ciò di prezioso si tramanda nel tempo, nasce la Bottega dei Metalli Nobili.
Dall'amore per l'artigianalita Made in Italy, nascono oggetti unici, con un fascino inconquistabile, resi ancor più distinguibili per l'uso di pietre naturali alto qualità e prestigio incastonando diamanti e smeraldi, come solo una bottega che riprende antiche tradizioni orafe può produrre.
gioielleria e oreficeria a Castellammare di Stabia, Napoli

Creazioni e riparazioni

Spinti dalla forza della creatività e dal bisogno di salvare oggetti con anime non riproducibili oggi,la Bottega dei Metalli Nobili dona la propria arte per la riparazione di orologi, gioielli argenteria (piatti, vassoi, candelabri). 
La Bottega, in nome di un arte antica napoletana , stimola i propri clienti a produrre oggetti personalizzabili dando libero l'accesso ai propri materiali preziosi,risulta delle lavorazioni, per rendere il ciclo fluido e accessibile a tutti.

Oro e dintorni

L'oreficeria, grazie ad abnegazione e duro lavoro, emerge come eccellenza per l'acquisto di gioielli in oro e argento in tutta la regione Campania. Il signor Liberato si dedica alla creazione di vere e proprie opere d'arte preziose: incisioni, incastonature, creazione di gioielli personalizzati, platinature, dorature ed argentature, bomboniere, lavorazioni a smalto, fotoincisioni su oro 18 k, gioielli con perle coltivate sia in acqua dolce che salata, coralli.

La nostra storia

La gioielleria nasce dalla passione del titolare Liberato, il quale dedica la propria vita allo studio presso l'Istituto d'Arte e ad un corso di Orafo gioielliere al Tarì di Caserta,  un importante ente che rilascia un attestato riconosciuto in tutta Europa. Nel 2001, il signor Liberato raccoglie tutte le sue forze, abilità e risorse economiche dando vita al suo sogno luccicante: la Bottega dei Metalli Nobili.

Per un gioiello unico e inimitabile, venite in via Alcide De Gasperi 30 a Castellammare di Stabia!

Share by: